Maria Pia Timo - "Corpo"

Cabaret - Show Recital

A ZELIG nei panni di Sos Tata e al telefono nelle vesti della sua surreale vendicatrice telefonica. L’avete vista su Rai 2 stravaccata sui divanetti di QUELLI CHE IL CALCIO, con Simona Ventura prima, con Vittoria Cabello e ora con Nicola Savino. Prima ancora su Rai 2, accanto a Belen Rodriguez nel varietà STAMO TUTTI BENE. Oppure nelle due edizioni del fortunatissimo programma VESPA TERESA (Alice – can. 221 del digitale terreste), cinquanta puntate e passa di interviste e cucina in terra di Romagna e interazionali e alle conduzione di FRATELLI COLTELLI. Prima ancora su La 7, nel ruolo della femminista in QUORK, il divertente talk-show comico, con Rocco Barbaro, Rosalia Porcaro e Giovanni Cacioppo. E’ stata anche inviata di PIRATI, il magazine di Gregorio Paolini e Simonetta Martone su Rai 2. Ancora prima impazzava su Rai 3, nei panni della Badante dell’Est ospite fissa del cast di TINTORIA SHOW. Di certo l’avete vista, strizzata dentro il camice succinto di Wanda la carrellista, in BULL DOZER (Rai 2) dove, con Dario Vergassola prima, ed Enrico Bertolino poi, assieme a Federica Panicucci, David Riondino, Caterina Guzzanti, Stefano Chiodaroli, Enrique Balbotin, Vito, e Max Tortora, ha spopolato per tre edizioni consecutive. Sul grande schermo ha debuttato con Pupi Avati, nel cast de GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA, assieme a Neri Marcorè, Diego Abatantuono, Fabio De Luigi, Luigi Lo Cascio, e poi ha continuato con REGALO A SORPRESA, per la regia di Fabrizio Casini, con Massimo Ceccherini, e nel film di Carlo Vanzina TORNO INDIETRO E CAMBIO LA MIA VITA, di prossima uscita, a fianco a Raul Bova. Nel 2019 infine veste e interpreta la fantastica Lumaca, nel film “Pinocchio” di Matteo Garrone, a fianco di Roberto Benigni. In radio ha divelto onde medie ed onde lunghe. Mentre in teatro, dopo i tanti ruoli brillanti e le incursioni in palchi, locali e predelle adibite al puro cabaret, fa la comica in compagnia (con i successi di «Stella Rossa», «Vita e miracoli di un commesso viaggiatore», «Se perdo te 2» e del recentissimo «L’Artusi. Bollito d’amore» al fianco di Vito, e nelle scorse stagioni con Laura Freddi e Ketty Roselli prima, e con Roberta Garzia e Beppe Convertini poi, in «Ricette d’amore» di e con Cinzia Berni, in tournée in mezz’Italia) o da sola, nei panni della carrellista romagnola, in «Ciao Patachini!», prima, in «Bionda Zabaione» con tutti i suoi tanti personaggi, poi e ora in «Doppio Brodo Show. Manuale di una donna imperfetta». Accanto a Pier Francesco Favino, è nel nuovo spot della Barilla, firmato Gabriele Salvatores.

MARIA PIA TIMO in “CORPO”In Corpo i grandi temi dell’attualità stringente, permeando il corpo ostentato, caldo e burroso di Maria Pia Timo, si fondono con le tematiche più varie. Spunti nati dal quotidiano visto con un’ottica femminile contrappuntata a quella maschile; i nostri ricordi, la nostra storia, contrastante con gli stili di vita moderni… Sono mille e mille i bandoli di uno spettacolo che sa sempre essere altamente esilarante. Sola sul palco, graffiante, coinvolgente, contemporanea, spassosa e in continuo dialogo col pubblico, pronta a qualsiasi improvvisazione estemporanea possa nascere

 

Opera SIAE CORPO
Autori ROBERTO POZZI, MARIA PIA TIMO


Condividi su:


PORTFOLIO

Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap