Giovanni Vernia Workshock

Non un semplice Workshop, ma un Work-Shock. Dove i partecipanti sono coinvolti attivamente nello scoprire e mettere in pratica il loro sense of humour e nell'applicarlo alle situazioni della vita lavorativa. Chi l’ha detto che un capo divertente non sia professionale? Che un manager che sorride sia poco serio? Giovanni Vernia, manager di successo e comico di professione (Zelig Tv, Teatro, Cinema), ha deciso di mettere la sua innata verve al servizio di tutti quei dirigenti, manager e liberi professionisti che vogliono essere vincenti strappando un sorriso in più.
Nasce così il primo Work-Shock diretto da un comico di successo che ancora prima ha avuto successo professionale ricoprendo posizioni di leadership in società internazionali. Giovanni Vernia, con alle spalle oltre 10 anni passati in alcune delle più rinomate e importanti multinazionali di consulenza e marketing (tra cui Accenture, Avanade, Altran Group e Webtrends Inc.), porta in aula la sua esperienza diretta sul campo dove, grazie al mix tra competenze manageriali e capacità umoristiche che aveva innate e che poi sono diventate il suo lavoro a tempo pieno, ha fatto la differenza in termini di risultati. Ma perché un workshop sull’arte del far ridere in azienda? Secondo studiosi americani (Chris Robert – Università del Missouri) “L’umorismo è una marcia in più” per il raggiungimento dei propri obiettivi di business. La risata e il buon umore sono contagiosi, combattono l’inerzia psicologica e l’improduttività, stimolano la creatività. L’umorismo è uno strumento innovativo e semplice da applicare su ognuno di noi per ottenere successo e appeal, per essere ricordato come un “buon capo”, fondamentale nella gestione positiva dei conflitti, stimolando il team working; spesso anche una scelta strategica per migliorare e gestire più facilmente la comunicazione interpersonale.
Il workshop, offre un metodo di lavoro esperienziale; non un unicum ideologico e comportamentale bensì un percorso di ricerca efficace, in grado differenziare ed arricchire la personalità di ognuno. E’ divertente ma concreto. Molti esercizi pratici, seguendo un approccio “down to the point” dove la teoria non è fine a se stessa ma è utile a fini pratici. Gli aneddoti di vita aziendale vissuta in prima persona dal formatore, non sono momenti di intrattenimento, ma sono a supporto della teoria.



Condividi su:


PORTFOLIO

Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap