Chi me lo ha fatto fare "Storytelling divertente"

Richiedi informazioni

Cosa spinge un giovane farmacista laureatosi brillantemente a voltare pagina per dedicarsi alla comicità alla recitazione e alla scrittura?

 

Effettivamente se glielo chiediamo neanche lui sa dare una risposta precisa a questa domanda, diciamo che la curiosità e lo spirito di avventura ha sempre preso il sopravvento nella vita di Marco Marzocca Cuni, non è mai indietreggiato davanti alle inevitabili avversità della vita e ha fatto di tutto per crescere esplorare ed esplorarsi, cercando e cogliendo sempre il lato comico di ogni cosa. Il suo motto è: “Le difficoltà nella vita non vengono per fermarti ma per formarti” (ma non l’ha scritto lui).

 

Maestro del cambiamento, nella sua vita ha fatto il rappresentante di carciofini, il tecnico del suono, cameriere, Dj, diplomato in elettronica industriale e finalmente FARMACISTA!!!!

 

Ha fatto tesoro di tutte le esperienze soprattutto quelle vissute i primi anni passati da “Dottore” dietro al bancone della farmacia, il terreno su cui poi sono germogliati i primi personaggi le prime gags comiche i primi monologhi. Seguendo l’esempio di altri farmacisti e medici diventati poi artisti come Enzo Jannacci, Pietro Garinei, Marco Marzocca Muove i primi passi artistici nel 1994 dove appare per la prima volta in prima serata in diretta su Rai3 nella trasmissione “Tunnel” di Serena Dandini al fianco del mitico Corrado Guzzanti diventato poi il suo migliore amico. Dopo questa prima esperienza affianca il lavoro del farmacista a quello saltuario dell’attore comico in programmi storici, “Pippo Chenney Show”, “Ottavo Nano”, “Il Caso Scafroglia”, “Bulldozer”, “Zelig” ecc. continua ad esplorare se stesso e questo nuovo meraviglioso quanto ansiogeno mondo (resistendo alla tentazione di assumere ogni tipo di ansiolitico pur avendoli a disposizione). Approda nel mondo della Fiction televisiva recitando per 11 stagioni in “Distretto di Polizia”, poi 2 stagioni di “Raccontami”, “Tutti insieme all’improvviso” e 3 stagioni di “Una Pallottola nel cuore” con il mitico indimenticabile Gigi Proietti che lo volle come autore anche nel programma Cavalli Di Battaglia su rai1. 

 

In questo comico e coinvolgente storytelling, Marco, raccontandosi esprime e spiega cosa significa per lui mettersi sempre in gioco con entusiasmo nella vita. 

Spiegando inoltre come accettare i cambiamenti anche e soprattutto se a volte le conseguenze non sono come quelle che ci aspettiamo. 

Ogni cambiamento a prescindere dall’esito è comunque un’opportunità di crescita personale.

Una chiacchierata tra amici piena di significati utili per iniziare a prendere la vita con un sorriso come antipasto.





Condividi su:


PORTFOLIO

Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap
Card image cap